ChiamaContatti

Laboratory Archivi - pro-control.it


7 Ottobre 20210

L’ ADEGUAMENTO ALLE POLITICHE DI SICUREZZA ALIMENTARE INIZIA CON IL RILEVAMENTO DI OGGETTI ESTRANEI

La sicurezza dei consumatori è alla base di tutte le aziende leader nel settore alimentare. Per i prodotti alimentari, i contaminanti fisici, sotto forma di corpi estranei, devono essere rilevati e rimossi in produzione prima della spedizione.

Per raggiungere questo obiettivo vengono create politiche aziendali basate su standard e regolamenti governativi o di settore. Queste politiche si basano sulla selezione della tecnologia di rilevamento ottimale per eliminare i rischi più probabili in modo conveniente. Garantiscono inoltre la conformità continua tramite auditing e archiviazione dei dati. Infine, in alcuni casi, i rivenditori al servizio del consumatore hanno sviluppato i propri codici di condotta dettagliati che devono essere rispettati dai produttori come condizione per l’attività.

Per produrre e vendere prodotti alimentari oggi è fondamentale comprendere appieno come specificare, selezionare e utilizzare i sistemi di ispezione dei prodotti per supportare pienamente la propria politica di qualità e quindi i propri clienti. Questo blog fornisce una panoramica di alto livello sulla conformità alla sicurezza alimentare.

 

I principi dell’HACCP – La partenza del Food Safety

L’ analisi dei pericoli e dei punti critici di controllo (HACCP) è un approccio sistematico volto all’identificazione dei pericoli, alla valutazione dei rischi e al controllo. Ha avuto origine negli anni ’60, quando la National Aeronautics and Space Administration (NASA), la Pillsbury Company e i Laboratori dell’esercito degli Stati Uniti hanno collaborato per garantire cibo sicuro per le prossime spedizioni spaziali. All’inizio degli anni ’70, un incidente di sicurezza con alimenti per l’infanzia fabbricati a Pillsbury ha portato l’azienda a implementare un sistema di sicurezza del prodotto sicuro per ridurre al minimo la probabilità di un altro richiamo del prodotto. Pillsbury ha quindi collaborato con la Food and Drug Administration degli Stati Uniti per creare e presentare i primi corsi di formazione progettati per educare i produttori su questo nuovo quadro di qualità. Da allora, i principi HACCP sono diventati la base delle politiche e dei regolamenti internazionali sulla sicurezza alimentare in tutto il mondo.

I sette principi HACCP di base sono semplici:

  1. Condurre un’analisi dei rischi
  2. Determinare i punti critici di controllo (CCP)
  3. Definire i limiti critici
  4. Selezionare le procedure di monitoraggio
  5. Progettare azioni correttive
  6. Creare procedure di verifica
  7. Stabilire processi di registrazione e documentazione

Per spiegare con un esempio, vediamo come applicare questi principi a un ipotetico produttore di cereali confezionati.

Come puoi vedere, il framework HACCP passo dopo passo non è difficile da capire e implementare. Naturalmente, ogni prodotto e processo di produzione è diverso e potrebbero esserci ulteriori dettagli da considerare quando si implementano i programmi di sicurezza alimentare.

 

Panoramica degli standard/codici di condotta globali sulla sicurezza alimentare

L’ HACCP è al centro di numerosi altri standard di sicurezza alimentare in tutto il mondo, che li integrano e li supportano. Questi standard vanno da guide di alto livello a specifiche estremamente dettagliate create da organismi di legge, governo, industria, produttori di alimenti e rivenditori. I requisiti possono variare in base alla regione, al prodotto/pacchetto alimentare e al produttore. Di seguito è riportato un elenco riassuntivo, ma non esaustivo, di alcuni degli standard più comuni con collegamenti a informazioni più dettagliate.

È fondamentale capire quale di questi standard si applica alle linee di produzione e in che modo il fornitore che fornisce i rivelatori di metalli o il sistema a raggi X può aiutarti a soddisfarli. Idealmente questo viene fatto prima dell’acquisto, quindi non sei costretto ad aggiornare o sostituire sistemi non conformi.

Tieni presente che ci sono molti formatori e auditor commerciali in tutto il mondo che possono aiutarti a soddisfare gli standard giusti nel miglior modo possibile. Se hai bisogno di questo livello di supporto, Procontrol può aiutarti.

Alcuni degli standard più comuni relativi alla sicurezza alimentare:

⇒STANDARD DI SICUREZZA ALIMENTARE

 

Confronto tra le capacità dei Metal Detector e dei sistemi di ispezione a Raggi-X

I rivelatori di metalli e i sistemi di ispezione a raggi X sono i CCP più comuni per i contaminanti fisici. Tuttavia, utilizzano tecnologie molto diverse per trovare oggetti estranei, quindi la selezione di ciascuno dipende dal tipo di pericoli che hai, dai limiti di controllo che imposti e dal posto nella linea in cui è installato il PCC. L’ispezione a raggi X in generale ha una capacità di rilevamento superiore rispetto ai metal detector, ma è anche più costosa, ha una durata di vita più breve e non può essere utilizzata in condizioni di fabbrica estremamente difficili. In caso di dubbio, la soluzione migliore è collaborare con il fornitore dei macchinari per l’ispezione prodotto per eseguire test utilizzando entrambe le tecnologie e quindi confrontare le prestazioni. Si noti che alcuni rivenditori/clienti di alta qualità potrebbero richiedere l’uso dell’ispezione a raggi X per la massima protezione del marchio.

 

 

Best practice per il controllo e l’archiviazione dei dati

Anche i sistemi di sicurezza più precisi non funzionano sempre correttamente. Possono essere regolati in modo errato, le condizioni per l’ispezione possono cambiare o l’hardware può essere degradato ma non generare ancora un allarme. Per assicurare un funzionamento a lungo termine, i CCP devono essere regolarmente controllati. Ciò richiede test periodici durante il giorno, utilizzando tutti i contaminanti standard, per garantire un rilevamento al 100%.

CASSEL Inspection utilizza un test del sistema di convalida delle prestazioni (PVS) nel suo software di rilevamento dei metalli e ispezione a raggi X per supportare completamente il corretto controllo. Questo software può essere impostato per avvisare un operatore quando è necessaria una verifica, visualizzare i risultati della verifica e salvare automaticamente i dati di riepilogo come traccia di verifica. Avviserà anche quando un audit fallisce e richiede un intervento tecnico.

 

 

Ma cosa succede se un PCC viene cambiato prima di una sospetta contaminazione e delle successive indagini? Come puoi essere certo che i dati siano sempre disponibili?

Il modo migliore per salvaguardare i dati delle ispezioni è archiviarli regolarmente per un facile accesso. Il software CASSEL Inspection Sharknet fa esattamente questo e altro ancora. Può generare report statistici per qualsiasi periodo, su qualsiasi riga e memorizzare i dati in un database SQL in modo da poter eseguire qualsiasi ricerca da soli.

Un punto critico: avere un metal detector o un sistema di ispezione a raggi X sulla tua linea non è sufficiente. Assicurati che qualsiasi PCC selezionato possa supportare pienamente questi elementi critici dell’HACCP.

 

Come puoi vedere, garantire la sicurezza alimentare richiede più dell’installazione di un semplice metal detector. Richiede pensiero, diligenza, documentazione, analisi e miglioramento continuo. E ricorda che la tecnologia di rilevamento di oggetti estranei è in continua evoluzione, quindi potrebbe essere necessario aggiornare e sostituire periodicamente. La buona notizia è che il vostro fornitore di prodotti per l’ispezione è pronto e in grado di aiutarvi, assicurandovi che qualsiasi standard che dovete soddisfare possa essere facilmente raggiunto o superato ad un costo ragionevole.

 

Per una consulenza contatta il nostro reparto tecnico.



CONTATTI


Procontrol S.r.l.

Via Ferdinando Maestri, 43

43038 Sala Baganza (PR) – Italy

0039 0521 1755076

info@pro-control.it

PROCONTROL SRL

Bilance, Metal detectors e X-Ray per un controllo totale sulla tua linea di produzione.

Procontrol Srl fornisce assistenza e sistemi per il controllo qualità come macchinari di Controllo Peso, Ispezionatrici X-Ray e Metal Detector, oggi largamente diffusi nelle linee di produzione alimentare, farmaceutica ed industriale.


SEGUICI



Loading...